Mutuo

Che cosa è un mutuo

Il mutuo è una forma di finanziamento particolarmente diffusa che per le sue caratteristiche finanziarie viene solitamente utilizzato per effettuare l’acquisto di un immobile (mutuo immobiliare).
Il suo compito non si ferma comunque all’acquisto di un immobile è infatti possibile identificare almeno altre tre finalità:

  • Il mutuo edilizio per finanziare la costruzione di un immobile
  • Il mutuo per ristrutturazione per finanziare opere di ristrutturazione di un immobile
  • Il mutuo per liquidità utilizzato per richiedere importi elevati di liquidità

E’ necessario inoltre riportare una sotto categoria del mutuo immobiliare: il mutuo fondiario caratterizzato da una durata superiore ai diciotto mesi e un rapporto particolare fra l’importo mutuato e il valore della garanzia che non deve essere superiore all’ottanta per cento.

Con il mutuo il mutuante, solitamente una banca (mutuo bancario)ƒ, consegna alla controparte del contratto una somma di denaro o dei beni fungibili a fronte di un obbligo da parte della parte mutuataria di restituire l’importo concesso più gli interessi maturati calcolati in base al tasso di interesse.

Il rimborso avviene in un determinato periodo di tempo per mezzo di rate (versamenti periodici).
Da sottolineare che il mutuo è un contratto, in particolare un contratto reale che viene perfezionato dalla consegna dell’oggetto al mutuarlo.

Il mutuo è inoltre un contratto tipico la cui definizione è presente all’interno dell’ordinamento giuridico art. 1813 del codice civile.

Tipologie di mutuo

In base alle caratteristiche del tasso di interesse utilizzato è possibile delineare diverse tipologie di mutui